Piemonte Slow

Alba – Asti

Dati:

Tipo percorso: bici

Lunghezza: 35 km

Livello difficoltà (info): medio

Livello sicurezza (info): medio

Tempo medio: 3h 30'

Dislivello in salita: 91 m

Dislivello in discesa: 152 m

Sterrato: 60 %

Fontanelle: No

Segnaletica: Insufficiente

Immagini del percorso

Centri collegati

Itinerari che includono il percorso


Descrizione

Si parte dalle Langhe per arrivare in Monferrato, due catene collinari tra le più celebri in Europa, famose non solo per la bellezza del paesaggio ma anche e soprattutto per la gastronomia, i vini, la narrazione che ne hanno fatto grandi scrittori. Senza dimenticare l’interesse artistico di Alba e di Asti, ricche di storia romana e medioevale.

Il percorso è per lo più pianeggiante con fondo sterrato, quindi adatto in particolare alle mountain bike o comunque a bici con gomme a sezione larga. Si sviluppa per lo più per tratti di campagna lungo il fiume Tanaro, ma sempre a distanza ravvicinata con le splendide colline circostanti.

Da Alba si parte attraversando il fiume e transitando per la frazione Mussotto, si passa sotto la torre di Barbaresco per arrivare nel territorio di Neive, poi si cambia provincia passando per Govone e Isola prima di giungere ad Asti.

Da non perdere: Alba, Asti e, lungo il percorso, il fiume Tanaro che si costeggia tra le colline delle Langhe e del Monferrato.


Aspetti positivi e limiti:

+ Percorso che connette Langhe e Monferrato su strade pianeggianti

Percorso quasi interamente sterrato; assenza segnaletica

Opportunità: Migliorare segnaletica e asfaltare almeno in parte il percorso


Tracciato

0 - Partenza dalla stazione ferroviaria di Alba percorrendo corso Fratelli Bandiera, quindi corso Matteotti e corso Torino.

0,8 - Si attraversa il ponte sul Tanaro (corso Torino, statale 29).

1,4 - A Mussotto si svolta a destra in corso Asti.

1,7 - Svolta a destra in strada Vaccheria.

4,8 - Il percorso, divenuto sterrato, prosegue per arrivare a costeggiare per un tratto la statale 231.

8,0 - Breve tratto lungo un argine prima del ponte sul Tanaro.

8,9 - Si sale sulla provinciale Sp3 per attraversare il ponte, subito dopo si svolta a destra per riprendere il percorso sterrato.

11,7 - Per un breve tratto si costeggia il Tanaro.

18,3 - Si attraversa la regionale 231 e si inizia a costeggiare l'autostrada A33.

20,9 - Cavalcavia che supera l'autostrada.

27,0 - A Isola d'Asti si costeggia la provinciale 59.

32,0 - Si riattraversa la regionale 231 e si prende Corso Savona che conduce verso il centro di Asti.

34,4 - Si costeggia la grande piazza Campo del Palio.

35,3 - Arrivo in piazza Alfieri ad Asti.