Piemonte Slow

Torino – Alba

Dati:

Tipo percorso: bici

Lunghezza: 62 km

Livello difficoltà (info): medio

Livello sicurezza (info): limitato

Tempo medio: 6h 10'

Dislivello in salita: 338 m

Dislivello in discesa: 412 m

Sterrato: 10 %

Fontanelle: Rare

Segnaletica: Insufficiente

Immagini del percorso

Centri collegati

Itinerari che includono il percorso


Descrizione

Si parte da Torino costeggiando inizialmente la collina torinese, per poi attraversare la pianura e quindi salire gradualmente per le colline del Roero, prima di scendere ad Alba, città principale delle Langhe.

Si percorrono in prevalenza strade provinciali non molto trafficate, passando per città importanti come Moncalieri e per una serie di interessanti e caratteristici centri minori come l’abbazia di Casanova e i centri del Roero.

Partendo da Torino lungo la ciclabile lato sinistro del Po si passa per il parco delle Vallere e arrivati a Moncalieri si va verso Testona; poi percorrendo la provinciale si arriva a Trofarello e di qui, su stradine poco frequentante e in parte sterrate, si giunge a Santena. Il percorso prosegue verso la frazione Favari di Poirino, e da qui all’Abbazia di Casanova nel comune di Carmagnola.

Ci si dirige quindi a Ceresole d’Alba, entrando nel Roero, e la strada in saliscendi porta prima a Sommariva Perno, poi a Corneliano d’Alba. Una ripida ma breve salita conduce al Santuario Beata Vergine Assunta di Castellero, da dove si scende verso Mussotto ed il centro di Alba.

Da non perdere: Torino, Alba e, lungo il percorso, il centro storico di Moncalieri e di Santena, l’Abbazia di Casanova, i paesi e le colline del Roero.


Aspetti positivi e limiti:

+ Percorso tranquillo fino alla frazione Favari di Poirino; bello nel Roero da Casanova in poi

Moncalieri (Testona-Moriondo) per sensi unici obbligatorio usare la trafficata strada Genova; Santena sterrato brutto; tratto fra Poirino e abbazia di Casanova pericoloso

Opportunità: Modificare sensi unici a Moncalieri; asfalto su sterrato prima di Santena; moderare traffico o creare percorso ciclabile alternativo tra Poirino-Favari e abbazia di Casanova


Tracciato

0 - Partenza da Torino Esposizioni, per via Petrarca e corso Sclopis

0,5 - Al Ponte Isabella seguire per breve tratto corso Galilei, poi scendere fino a raggiungere la pista ciclabile lungo il Po

4,0 - Proseguendo sulla ciclabile si entra a Moncalieri nel Parco delle Vallere

5,0 - Attraversato il Parco si prosegue per corso Trieste, attraversando poi il ponte sul Po

6,4 - In piazza Baden-Baden, svolta a sinistra per via Colombo, in leggera e poi decisa ma breve salita

7,2 - All'ospedale Santa Croce proseguire in salita per via Galilei

7,7 - Svolta a sinistra in via Cernaia

8,0 - Svolta a sinistra in strada Revigliasco, che si prosegue attraversando la frazione di Testona

9,5 - Svolta a destra in strada del Bossolo

9,8 - Svolta a sinistra su statale 29 strada Genova, trafficata, che si percorre fino a raggiungere la frazione di Moriondo

11,7 - Al confine con Trofarello, svolta a destra in via Rigolfo, che svoltando cambia nome in via Garibaldi e poi via Togliatti, costeggiando la stazione ferroviaria

12,7 - Svolta a destra in via Molino della Splua

13,0 - Svolta a sinistra in strada Cuneo

14,9 - Svolta a sinistra in strada Rivera, che dopo poco diventa sterrata

16,5 - Svolta a sinistra entrando a Santena in via Avataneo, che poi confluisce in via Principe Amedeo

18,2 - Al ponte sul Banna, svolta a destra

18,4 - Svolta a destra in via Cavaglià

19,5 - Alla rotonda, svolta in via Alberassa verso la frazione Favari di Poirino

24,6 - Svolta a destra sulla provinciale per Carmagnola, parecchio trafficata

28,9 - All'Abbazia di Casanova, svolta a sinistra prendendo la provinciale 135, poco trafficata, verso Ceresole d'Alba

37,4 - Entrati nel Roero si giunge a Ceresole d'Alba

38,0 - Imbocco della provinciale 10, il percorso diventa a saliscendi

44,7 - Si prosegue a destra sulla provinciale 10 verso Sommariva Perno, in salita

48,2 - Si attraversa Sommariva Perno, inizia una lunga discesa verso Corneliano d'Alba

53,6 - Giunti alla piazza di Corneliano d'Alba, svolta a destra verso Magliani

54,7 - Ripida ma breve salita fino al Santuario Beata Vergine Assunta di Castellero

55,4 - Inizia la discesa che attraversa la frazione di Alba Scaparone fino a giungere all'inizio della frazione Mussotto

58,5 - Svolta a sinistra in corso Bra, attraversando la frazione Mussotto

61,3 - Attraversato il ponte sul Tanaro si imbocca corso Torino

61,7 - Svolta a destra in corso Matteotti

62,3 - Stazione ferroviaria di Alba